GIOVANILI: UNA VITTORIA PER MISTER CESARE!

Ci sono successi che hanno un sapore particolare. Che valgono più dei tre punti in classifica.

In questa categoria rientra a pieno titolo il 2-0 che gli Allievi 2002 hanno rifilato all’ Ospedaletti. Dedicato tutto a mister Cesare Errico, gran combattente arresosi ad un problema di salute che lo sta tenendo lontano dai campi di calcio e dai suoi ragazzi. Un pensiero che tutto il Savona Fbc vuol fare al suo mister, che così bene sta facendo non solo con gli Allievi, ma anche con la Juniores.

Mister Cesare ringrazia ma il suo primo pensiero è stato per i mister Spoto, Sanna e Ragni a cui ha voluto fare i complimenti per come hanno saputo gestire squadra ed allenamenti e a tutti i giocatori per la prestazione di domenica.

In attesa di vedere al più presto Errico coi suoi ragazzi, il 2-0 contro un Ospedaletti che aveva appena battuto Sanremese e Genova Calcio (decisivi i gol di Chiappori al termine di una bella azione corale e Basso con un gran diagonale) vale la conferma del primato per i biancoblù, sempre più vicini alla matematica qualificazione alle finali per il titolo regionale. Così come gli Allievi Fascia B 2003 di Penna, passati come un rullo compressore anche ad Albissola, travolto 5-0 grazie alle doppiette di Mehmetay e Bizzarri e dal centro di Costa, sempre più primi pur con una partita ancora da recuperare.

Ultimo minuto fatale, invece, per le leve Giovanissimi. Una beffa doppia. I Regionali 2004 ad Albenga vincevano 2-0 grazie a Damonte e Pische. Poi un rigore ed un gol in extremis sono costati una vittoria importante. I fascia B 2005 contro il Legino hanno giocato alla pari con la capolista, pareggiando con Benini il gol del vantaggio verdeblù, sfiorando il gol della vittoria prima di venire trafitti all’ultimo dei tre minuti di recupero. Rimane la consapevolezza di poter giocare alla pari con chiunque e di potersi giocare fino all’ultimo le possibilità di qualificarsi alle finali per il titolo.

Fra le leve preagonistiche, beffa anche per gli Esordienti 2006, che perdono 2-1 di misura a Ceriale dopo essere passati in vantaggio con Insolito. Nel terzo tempo segnano i padroni di casa e i biancoblù non riescono ad impattare nonostante un gran numero di palle gol create. Continuano a crescere, infine, le leve 2008 (vittoriose contro Andora e Borghetto) e 2009, che superano il Riviera del Beigua al termine di una partita molto combattuta

Condividi: